Glatz AG

Storia dell'Azienda

Formata da esperienze e guidata da visioni: GLATZ è esattamente questo!

In quanto azienda di famiglia, la nostra anima e il nostro know-how sono incentrati sull'ideazione e la produzione di ombrelloni. Non a caso GLATZ AG vanta una storia aziendale di 125 anni ed è uno dei produttori di ombrelloni leader in Europa e al mondo.

Seguendo i padri fondatori, rimaniamo fedeli a un motto: essere al passo con i tempi e sempre precursori! Allora come oggi GLATZ mantiene il suo spirito pionieristico ed è innovativa come il primo giorno. Albert Glatz individua nel 1895 una nicchia molto proficua, che sotto la guida del figlio Albert junior diventa un'azienda di successo. Più tardi, Dölf Glatz riesce a sviluppare delle soluzioni tecniche che trovano apprezzamento in tutto il mondo.

Oggi l'azienda è diretta dal CEO Markus Glatz, per la quarta generazione, e si è fatta un nome con i suoi ombrelloni e concetti outdoor per casa, giardino, hotel e gastronomia ben oltre i confini nazionali svizzeri.

1895

Albert Glatz (*1870, cittadino di Basilea) fonda una ditta di ombrelli

Albert Glatz, esperto ombrellaio, ha meno di 25 anni quando il 1° aprile 1895, dopo aver lavorato come artigiano a Lione, Losanna e Basilea, fonda la propria ditta di ombrelli. Nel suo laboratorio fabbrica e ripara parapioggia, parasole per signora e ombrelli folcloristici. Ma il successo arriva solo dopo il suo matrimonio, celebrato il 20.08.1898, con la valente cucitrice di ombrelli Christina Luise Lätsch. Nel 1907 segue l'arrivo nel Felsenburg  per proseguire la gestione della cartoleria locale.

1916

Albert Glatz jun. (*1899) diventa ombrellaio

Nel 1899 nasce Albert jun., il primo dei sette figli che allieteranno la coppia. Dopo il periodo scolastico, sebbene avesse preferito diventare meccanico o geometra, egli impara il mestiere di ombrellaio: gli affari di famiglia sono prioritari. In seguito, la sua spiccata propensione per le cose tecniche piuttosto che per la moda  avrebbe influito fortemente sullo sviluppo dell'azienda.

1923

Cessione dell'azienda al figlio Albert Glatz jun.

INell'imminenza del matrimonio con Frieda Spahn, previsto per il 20 maggio 1926, egli rileva l'attività a Frauenfeld, mentre il padre si trasferisce con due figlie nella filiale costituita nel 1923 a Basilea, in Steinenvorstadt 51. La giovane coppia acquista già nel 1927 la vicina casa-opificio Friedheim nella Schlossmühle (mulino del castello) di Frauenfeld che offriva spazi adatti all'ulteriore sviluppo dell'attività.

1931

I discendenti dei coniugi Albert Glatz-Spahn

La famiglia si accresce di 4 figli: nel 1927 nasce Heini-Albert, in seguito dipl. Ing. Mecc. presso ABB e presidente del CdA della Glatz SA, nel 1928 Rosmarie-Lydia, cucitrice e poi militante nell'Esercito della Salvezza, nel 1931 Gustav-Adolf, poi amministratore della Glatz SA, e nel 1939 Peter-Rudolf, futuro dirigente della Glatz SA e poi consigliere comunale di Frauenfeld.

1932

Il giunto a corona dentata ALEXO® - il primo articolo da esportazione

Pensando al suo lavoro ideale, Albert Glatz Spahn sviluppa un ombrellone parasole per misurazioni geodetiche inventando, dopo vari tentativi, un giunto a corona dentata a più regolazioni e ripiegabile. È il giunto che ancor oggi, nel 2019, è alla base del classico ombrellone da giardino ALEXO®. Gli ombrelloni ALEXO saranno i primi articoli destinati all'esportazione e, in collaborazione con i costruttori di strumenti topografici Kern (Aarau) e Wild (Heerbrugg), distribuiti in versione standard o antimagnetica in ogni continente.

1933

La prima fiera campionaria a Basilea

Dal 1933 e per molti anni a seguire, la fiera campionaria di Basilea è stata una sede importante per illustrare a consumatori e commercianti i vantaggi pratici offerti dall'ombrellone per giardino con snodo ALEXO. Ciò ha riguardato anche l'intero assortimento sviluppato negli anni successivi: ombrelloni  per misurazioni ALEXO, sedia parasole ALEXO con snodo sferico, parasole ALEXO, tetti solari ALEXO, ombrellone a braccio libero PENDALEX, maxi-ombrelloni PERGOLA e PALAZZO.

1945

Produzione in proprio di strutture di ombrelloni da giardino, di stecche in acciaio per molle, componenti e accessori

Verso la fine della seconda guerra mondiale (1939-1945), i fornitori tedeschi non erano più in grado di soddisfare le richieste. Nell'immobile Schlossmühle, Albert Glatz-Spahn gioca allora la carta, tanto costosa quanto rischiosa, di allestire un impianto per la profilatura, bonifica e lavorazione delle stecche, oltre ad attrezzature di produzione per altri componenti strutturali degli ombrelloni.  Viene così avviata una fabbricazione di utensili in proprio. In questa fase di sviluppo un sostegno decisivo proviene dal figlio maggiore, Heini Glatz, ancora in fase di formazione come meccanico presso la Jenni-Hydraulikpressen AG.

1954

Modelli speciali di propria produzione, come il parasole ALEXO

La disponibilità di un proprio reparto meccanico rende possibile lo sviluppo di speciali dispositivi per la protezione solare.  Nasce così l'ombrellone ALEXO, particolarmente adatto per balconi, in cui un telo rettilineo con due profilati elastici viene messo in tensione su un'asta portante con giunto a corona dentata. Brevetti in Svizzera CH-314'813, Germania DE-1'101'706, Gran Bretagna GB-764'278.

1957

La famiglia Gustav Adolf Glatz-Hausammann

Matrimonio con Anne-Marie Hausammann che, dopo aver conosciuto Adolf Glatz nei molti anni di attività nella Svizzera romanda e come segretaria presso la Società svizzera per le assicurazioni sociali, si era preparata a collaborare con la ditta Glatz. Ma intanto si dedica completamente alla famiglia e ai propri figli: Markus, nato nel 1958, Brigitte (1959) e Yvonne (1966).

1959

Commercializzazione dell'ombrellone a braccio libero PENDALEX

Primo ombrellone da giardino appeso a un montante con braccio laterale e giunto sferico, che può essere manovrato dal disotto del tetto e fissato, allentato e regolato in continuo su qualsiasi inclinazione. Brevetti CH-367'290, DE-1'160'577, Austria AT-232'213, Belgio BE-588'393, USA US-3'120'238. Questo sistema di ombreggiamento ha richiesto molti anni di attività informativa e dimostrativa prima che nel settore ne fossero evidenti i vantaggi pratici ed economici. Il Pendalex diventa il principale fattore di costo dell'azienda e l'apriporta per le esportazioni.

1960

Abbandono del negozio nel Felsenburg e cessazione della produzione di ombrelli

Essendo ora necessario concentrarsi pienamente sugli ombrelloni da giardino,  le antiche abitazioni della Friedheim nel Mulino del castello vengono trasformate in uffici o in locali adibiti alla produzione e al magazzinaggio.

1967

Nuova sede aziendale in Neuhofstrasse 12, Frauenfeld

I locali del mulino sono diventati troppo angusti, impedendo di razionalizzare i processi e di aumentare la capacità produttiva, un ostacolo che viene eliminato con il trasloco nella fabbrica di nuova costruzione. Inoltre, la spaziosità e altezza del nuovo capannone rende possibile la lavorazione di prodotti di maggiori dimensioni.

1970

Fondazione della GLATZ SA

La ditta ALBERT GLATZ diventa GLATZ SA con un capitale azionario di CHF 700'000. Presidente del CdA: Albert Glatz-Spahn; delegato del CdA: Gustav Adolf (Dölf) Glatz-Hausammann. Altri membri del Consiglio direttivo: Heini Glatz-Fritzsche, Peter Rudolf Glatz-Rutishauser, Walter Zurbuchen.

1972

Maxi-ombrelloni, dal PERGOLA al PALAZZ0

Domanda di brevetto per il sistema di controrotazione di cilindro e corona che facilita la manovra e aumenta la superficie di sostegno del tetto e l'altezza di chiusura al di sopra dei tavoli. Un principio che si ritroverà anche nei successivi modelli CASTELLO, FORTERO, FORTINO. Svizzera CH543253, Germania DE2353967, Italia IT999115, Francia FR2205292.

1983

I brevetti aumentano: maggiore capacità di ombreggiamento degli ombrelloni a braccio libero

1983:RUSTICALEX con braccio portante allungabile in più posizioni e piede rotante regolabile a 360°. Germania DE3339163, Austria AT393348, Italia IT1176669, USA US4586525. 1995: SUNWING con inclinazione del tetto mediante rotazione bilaterale del braccio portante.

1988

Ingresso di Markus Glatz-Maurermeier

Dopo gli studi all'Università di San Gallo e la pratica nel settore finanziario, decide di entrare nella Glatz SA assumendo la direzione del comparto Vendite e Finanze. Nel 1993 subentra al padre Gustav Adolf (Dölf) Glatz nella direzione generale della Glatz SA.

1989

L'azienda s'ingrandisce

1981 magazzino, 1985 ampliamento degli uffici, 1989 capannone di produzione Hummel.

2005

La Glatz SA diventa internazionale!

30° anniversario della partecipazione alla SPOGA di Colonia. Cooperazione con USA, Canada, Cina; distribuzione in proprio in Germania e Austria, Benelux; agenzie in Francia, Italia, Spagna, Gran Bretagna.

2013

È nata la serie di grandi ombrelloni PALAZZO®

I prodotti PALAZZO® Noblesse (2013), PALAZZO® Royal (2014) e PALAZZO® Style (2015) segnano l’inizio di una nuova era nel settore degli ombrelloni grandi. Questa linea di ombrelloni affascina per l’attrattiva dei suoi dettagli e per la sua rispondenza ad ogni esigenza sotto l’aspetto sia funzionale che stilistico. L’apertura e chiusura mediante radiocomando o i sistemi opzionali di riscaldamento e d’illuminazione sono solo alcuni dei suoi numerosi extra.

2013

Fondazione di GLATZ FRANCE

Dal 2013 Glatz, la cui sede centrale è in Svizzera, può contare su una succursale avente sede a Lione. GLATZ France, dedicata al mercato francese e ai rapporti commerciali con i suoi partner, propone una vasta gamma di ombrelloni di alta classe che coniugano tecnologia d’avanguardia, robustezza e attenzione al dettaglio allo scopo di soddisfare la domanda da parte di privati, alberghi e ristoranti di soluzioni idonee a proteggere e arredare ambienti all’aperto.

2018

AURA

Ombrellone a braccio libero in pregiato legno di eucalipto FSC verniciato. L'anima in alluminio integrata nel palo ne assicura la particolare robustezza. I componenti in acciaio inox ed alluminio conferiscono all'AURA la necessaria eleganza e leggerezza.

2020

L'ombrellone del futuro!

Il nostro team di progettazione e sviluppo sta lavorando già oggi ai modelli di parasole e ombrelloni da giardino di domani. Le nuove soluzioni di ombreggiamento di Glatz non mancheranno di sorprendervi piacevolmente.

Rivenditori Glatz nelle vostre vicinanze